Riflessioni di fine settimana


black-horseQuante volte questa settimana ho letto post sui vari social di chi sta cercando di realizzare il proprio sito professionale e parte con il piede sbagliato? Direi almeno cinque.

Allora, per essere “easy”, fare la cosa veloce e non annoiare (che a quello hanno già provveduto i milioni di post di propaganda per il SI’ o per il NO) farò un semplice elenco, una lista (come quelle che tanto amo e che popolano ogni aspetto e spazio della mia vita!) sulle cose da fare o da non fare quando si decide di presentare la propria attività sul web attraverso lo strumento fondamentale che è il sito.
Pronti? Bene, partiamo:

  • Utilizzare WORDPRESS: giusto, perchè è un cms (content management system) affermato, ricchissimo di funzioni e soprattutto facile da usare
  • Utilizzare la piattaforma di WordPress.com: sbagliato, perchè è vero che è gratuito (nella versione basic) e per cominciare sembra più che sufficiente, ma si paga la gratuità con le inserzioni pubblicitarie che i nostri visitatori visualizzeranno navigando il nostro sito. Inoltre le funzioni della versione base sono molto limitate
  • Utilizzare WordPress sulla piattaforma di Altervista: sbagliatissimo e non sto a dilungarmi sui motivi
  • La cosa giusta, giustissima è invece utilizzare WORDPRESS su uno spazio web a pagamento, di nostra proprietà e che includerà naturalmente il nome a dominio del nostro sito: diversi provider, anche italiani, offrono pacchetti addirittura con WordPress preinstallato oppure si scarica lo zip dal sito WordPress.org e si procede da soli al caricamento e installazione sul proprio spazio.

Per imparare come fare tutto questo, scegliere e adattare un tema adatto, scaricare e installare i plugin necessari ci si può armare di tanta pazienza e leggere e studiare tutorial e articoli. Procedere per tentativi ed errori, fare e disfare, rifare e magari ricancellare.

Oppure affidarsi alla mia consulenza: via Skype e grazie ai numerosi mezzi che la tecnologia mette a nostra disposizione vi guiderò a realizzare il vostro sito, in maniera semplice e veloce. In breve tempo potrete essere online con il vostro sito professionale, completo e di sicuro effetto.

Realizzato da Voi.
Siete interessati? Scrivetemi o telefonatemi, troveremo insieme la formula migliore.

A Gennaio 2017 invece inizierò a proporre dei veri e propri “corsi online” dalla realizzazione di un sito con WordPress alla preparazione e pianificazione dei contenuti, dalla creazione e adattamento di fotografie e immagini all’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO), dal social media marketing alle tecniche di comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.